venerdì 23 marzo 2012

Gino Sitson a Castelfranco

Veneto Jazz Winter porta a Castelfranco lo spettacolo "Vocello", progetto originale dedicato alla voce. Protagonista dell'evento, in programma venerdì 23 marzo al Teatro Accademico (inizio ore 21.00), il virtuoso camerunense Gino Sitson (voce, composizioni, body percussion), con due quotate musiciste, Jody Redhage (voce, violoncello) e Charenee Wade (voce, percussioni). 


Un trio unico, una combinazione emozionante ed energica di nuovi suoni, dove groove percussivi e voci suadenti si intrecciano con melodie liriche. Il progetto affonda le sue radici nella tradizione africana, mescolandosi ai suoni classici del jazz europeo e americano. 
Funambolico virtuoso della voce, insignito di numerosi premi, Gino Sitson è originario della regione di Bamileke, nel Cameroon, e proviene da una lunga tradizione di musicisti, conosciuti con il nome di Ntontas, ovvero suonatori di corno. 
La particolarità della sua voce in quattro-ottave, unita alla sua abilità nel comporre scale estremamente virtuosistiche, gli ha aperto la strada a numerose collaborazioni con artisti della scena internazionale. Sitson è l'unico musicista che riesca ad amalgamare la tecnica polifonica africana con l'improvvisazione musicale del linguaggio jazz. 
Completano il trio le americane Jody Redhage, violoncellista nota anche per la sua attività di compositrice e spesso a fianco di musicisti da camera, e la vocalist Charenee Wade. 

Nessun commento:

Posta un commento